‘Senti Oh’: l’ansonica gigliese tra passato e futuro

La corporatura massiccia di Giovanni, i lineamenti mediterranei, quasi arabi, il sorriso cordiale, lo fanno apparire come il gigante buono delle favole; il modo con cui ti accoglie, cadenzato, quasi pigro, è quello che poi ti coinvolge, una maniera tipica dell’indole isolana, dove i…

Leggi... →

Senti Oh! 2018 Fontuccia IGT Ansonica Costa Toscana

La vocazione vitivinicola dell’Isola del Giglio si può dire millenaria: lo stanno a testimoniare le decine di palmenti che si trovano nelle campagne, le piccole vasche scavate nel granito che servivano per la pigiatura dell’uva appena colta, alcuni di epoca etrusco-romana, altri databili tra…

Leggi... →